Termoli: salvo il punto nascite

04.03.2021

Non solo brutte notizie per la sanità regionale, che sta vivendo un momento di profondo tracollo. Una buona notizia giunge per il San Timoteo di Termoli: con la sentenza numero 80 del 3 marzo 2021, il Tar ha, infatti, accolto il ricorso dei 16 Comuni del Basso Molise e annullato tutti gli atti con cui la struttura commissariale e la Asrem avevano disposto la chiusura del Punto Nascite dell'Ospedale San Timoteo di Termoli.

I ricorrenti assistiti dagli avvocati Vincenzo Iacovino, Massimo Romano, Vincenzo Fiorini e Silvio Di Lalla, hanno così visto le ragioni di buon senso che li avevano portati ad opporsi alla sciagurata decisione.

Oggi, più che mai, è davvero una buona notizia di cui il Molise aveva decisamente bisogno in questo particolare momento storico, a riconferma - laddove ve ne fosse bisogno dell'attuale scollamento tra la struttura commissariale e le esigenze del territorio.

"C'è l'abbiamo fatta!" E' stato questo il commento della ex parlamentare Laura Vennittelli, che ha difeso i diritti delle mamme bassomolisane. "Grazie a tutti quelli che si sono battuti per questo grande risultato. Grazie ai medici ed alle donne che mi hanno affidato l' incarico professionale per questa battaglia. Grazie all'avvocato Roberto Gianmaria che, con il gruppo della 'Casa dei diritti' ha sostenuto questa importante battaglia. Grazie ad Enzo, Vincenzo e Massimo! Nessuno tocchi il punto nascita! Nessuno tocchi l'Ospedale San Timoteo! Continueremo, se darà necessario, la nostra battaglia".

Anche il primo cittadino di Termoli Roberti ha espresso soddisfazione, a nome di tutti i sindaci firmatari, "per l'accoglimento in toto del ricorso contro la chiusura del Punto Nascita dell'ospedale di Termoli. L'annullamento da parte dei giudici del provvedimento con cui era stato chiuso il Punto Nascita del San Timoteo lo scorso 26 giugno 2019 evidenzia l'impegno che, fin da subito, ha visto in prima linea i sindaci che hanno sempre creduto nel mantenimento di un reparto indispensabile per la città di Termoli e per tutto il Basso Molise".